• slide

    In evidenza

    Cena al Kushi restaurant delle Mauritius

    Leggi tutto
  • slide

    In Evidenza

    Fricielli con crema di piselli e menta e straccetti di burrata

    Leggi tutto
  • slide

    in Evidenza

    Blusa rossa in pizzo e longuette nera

    Leggi tutto
Banner gennaio 2017 Image Banner 1080 x 300

A Parigi proseguono le sfilate e io me ne so qui a sognare di poterci andare presto. 

Qui è tutto così lontano dal mondo della moda e dalla bellezza e la raffinatezza di una città meravigliosa 
e maestosa come Parigi che alle volte mi sento soffocare. 
Cerco di creare spazi in cui posso dare libero sfogo a ciò che sono realmente ma alle volte risulta talmente tanto complicato 
da sentirmi esausta. Ho come la sensazione che la gente si sia talmente abituata alla mediocrità che non 
senta più bisogno di esplorare e di scoprire quanto ogni forma di arte possa meravigliarci. 

Oggi la versione più felice e colorata di me perché l'ultima settimana è stata così bella e piena di emozioni che non posso trattenere il sorriso,
perché è definitivamente arrivata l'estate e perché finalmente questo weekend sarà interamente dedicato al relax.

Una giornata che comincia qui e finisce altrove, vissuta con l'agenda in mano a seguire meticolosamente 
la lista delle cose da fare e la testa già proiettata a ciò che verrà. 
Di ciò che verrà vi racconterò pian piano, quando sarò in grado di esaminare le mie sensazioni e di esplicarle a parole. 
Perché so che a volte le parole non sono abbastanza per per poter rendere l'idea di ciò che si è vissuto, 
e allora preferirei che guardaste in silenzio i miei occhi, perché loro si, sono in grado di dire ogni cosa. 

Questa settimana inizia con la mia testa piena di fantasie.
Ho tantissime cose da fare e forse per poterle portare tutte a termine dovrò dimenticarmi del sonno della notte,
ma l'evento che si avvicina lo aspetto da mesi e al solo pensiero sento il cuore battere tanto forte da
aver quasi la sensazione che possa balzare fuori dal mio petto.
Potrò finalmente ricordare cosa vuol dire versare lacrime di gioia e sentirsi tanto felici da averne persino paura .
Sarò in mezzo a migliaia di mani rivolte al cielo eppure so che riuscirò ad isolarmi e a vivere quel momento come fosse solo mio e di chi ha sempre
saputo confortarmi senza nemmeno saperlo.

About me

Mi chiamo Giulia Iannaccone ho 21 anni e vivo a Priolo Gargallo , un piccolo paesino della Sicilia in provincia di Siracusa . 

Feature posts

Contact info